L'arresto del boss Leo Sutera, l'inchiesta approda al tribunale di Palermo

Il gip del capoluogo dell'isola dovrà decidere se rinnovare l'ordinanza cautelare, subito dopo toccherà al riesame

Leo Sutera all'uscita della Questura dopo il fermo

L'inchiesta su Leo Sutera, il sessantottenne boss di Sambuca di Sicilia fermato il 29 ottobre dopo due condanne per mafia con l'accusa di avere nuovamente preso le redini di Cosa Nostra in provincia di Agrigento, approda al tribunale di Palermo. Il gip di Sciacca, Rosario Di Gioia, ha convalidato il fermo, disponendo la custodia in carcere, ritenendo, come chiesto dai pm della Dda Alessia Sinatra, Claudio Camilleri e Geri Ferrara, che vi fosse il pericolo di fuga all'estero, forse in Ungheria, dove l'anziano boss intercettato oltre un anno e mezzo fa disse di volere andare.

"Era tornato a gestire le famiglie mafiose", fermato Sutera

Sutera, tornato libero nell'agosto del 2015, secondo gli inquirenti si era messo di nuovo al "lavoro" aggiustando appalti e imponendo assunzioni di personale nel territorio di Santa Margherita e Sambuca di Sicilia tornando ad essere il capo del mandamento.

"Appalti aggiustati? Macchè, solo favori ad amici"

Il suo difensore, l'avvocato Carlo Ferracane, non ha ancora impugnato l'ordinanza al tribunale del riesame e attende che, prima, si pronunci il gip di Palermo che deve rinnovare il provvedimento visto che il gip di Sciacca si è dichiarato incompetente.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Fucilata esplosa per sbaglio ferisce 17enne: denunciato il padre e un altro uomo

  • Cronaca

    Vietato essere piccini a Fontanelle, l'ex villetta tra degrado e abbandono

  • Video

    Relax, passeggiate e archeologia: il vento non blocca la Pasqua in città

  • Cronaca

    Giustizia, arriva l'ok dal plenum del Csm: ecco il nuovo presidente della sezione civile

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento