"Investì ed uccise una anziana", condannato a 9 mesi di reclusione

L'incidente avvenne in via Roma, a Palma di Montechiaro, nel dicembre del 2011. L'anziana, secondo le ricostruzioni ufficiali finite in tribunale, stava attraversando la strada quando venne travolta

Il tribunale di Agrigento

Nove mesi di reclusione. E' la sentenza del giudice monocratico del tribunale di Agrigento, Giuseppe Melisenda Giambertoni, nei confronti di Antonino Di Rosa, 22 anni, di Palma di Montechiaro. Secondo l'accusa, il giovane, nel dicembre del 2011, investì ed uccise - secondo quanto riporta il Giornale di Sicilia - una pensionata di 87 anni. 

La condanna, per omicidio colposo, a carico del giovane, che è stato rappresentato e difeso dall'avvocato Santo Lucia, è inferiore ai 2 anni richiesti dal pubblico ministero Alfonsa Fiore.

L'incidente avvenne in via Roma, a Palma di Montechiaro. L'anziana, secondo le ricostruzioni ufficiali finite in tribunale, stava attraversando la strada quando venne investita. Morì alcune ore dopo all'ospedale di Licata.    

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Trovato morto in casa e con strani segni sul corpo, è mistero sulla morte di un 69enne: Procura dispone autopsia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • Scoppia la lite fra due teenager: una ferita, l'altra denunciata

  • Incidente sulla statale 123, uomo perde controllo dell'auto: estratto dalle lamiere

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento