Intimidazione Patronaggio, la solidarietà del commissario Di Pisa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il commissario del Libero consorzio comunale di Agrigento, Grolamo Alberto Di Pisa, ha inviato, stamani, un telegramma di solidarietà al procuratore della Repubblica di Agrigento, Luigi Patronaggio, oggetto di un vile
messaggio intimidatorio. 

“Apprendo dagli organi  stampa – ha scritto il Commissario straordinario – del vile gesto intimidatorio  diretto a te  e tuoi cari. A nome mio personale e di tutta la collettività territoriale, desidero manifestare a te e ai tuoi familiari coinvolti profondi sentimenti di vicinanza e di solidarietà. Conoscendo il tuo rigore umano e professionale, sono certo che nessuna minaccia potrà mai intralciare il tuo senso del dovere e  di servizio alla Giustizia. Ti chiedo a nome di tutta la Comunità agrigentina di proseguire nel tuo impegno  professionale con la tenacia e l'equilibrio che ti hanno sempre contraddistinto”, ha concluso il dott. Girolamo
Alberto Di Pisa. 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento