Aics, Salvatore Salvaggio nuovo responsabile del settore Musica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Il presidente provinciale dell’AICS, Giuseppe Petix, di ritorno dalle sue ferie ha iniziato a disporre tutti i “cambiamenti” per l’AICS di tutta la provincia di Agrigento.

Il Presidente Petix ha disposto un rinnovo delle cariche dell’Ente AICS, fondato sessant’anni fa dal Ministro del Lavoro Brodolini. Oltre al rinnovo delle cariche territoriali nelle varie Delegazioni Cittadine e Zonali ha deciso anche di riorganizzare le cariche di settore.

È stato nominato anche un nuovo Responsabile Provinciale del Settore Musica dell’AICS: la scelta è ricaduta sul Maestro Salvatore Salvaggio.

Il neo Responsabile Provinciale, M° Salvatore Salvaggio, ha una vocalità di basso baritono, si è diplomato con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore presso L'Istituto Musicale Pareggiato “V.Bellini” di Caltanissetta.

Tra i vari concorsi lirici internazionali in cui è risultato vincitore, spiccano il “Toti Dal Monte” di Treviso ed il “Francesco Cilea” di Reggio Calabria. Debutta giovanissimo al Rossini Opera Festival di Pesaro che lo porterà a lavorare per i teatri più prestigiosi del mondo. All'estero si distingue alla Minato Mirai Hall di Yokohama (Giappone), nei ruoli di Geronimo nel Matrimonio Segreto di D. Cimarosa e Don Bartolo nelle Nozze di Figaro di W.A. Mozart per la regia di Michael Hampe direttore il M° Daisuke Murananka. All’Ermitage di San Pietroburgo è stato Plutone nell’Orfeo di Monteverdi; al Wexford Festival Opera in Irlanda Nonacourt nel Cappello di Paglia di Firenze; In Polonia è stato Leporello nel Don Giovanni di W.A. Mozart , Don Pasquale di G. Donizetti e Don Bartolo nel Barbiere di Siviglia di G. Rossini.

In concerto si è esibito in Inghilterra, Germania, Belgio, Grecia, Canada , Russia e Giappone e Cina.

Di grande impatto popolare è stato l’impegno nel ruolo di Don Abbondio nei Promessi Sposi di Michele Guardì che lo hanno visto impegnato in due tour nei teatri più importanti d’Italia.

Tra gli impegni recenti di Salvatore Salvaggio ricordiamo: Don Pasquale di G. Donizetti (title role) al Teatro Filarmonico per la Fondazione Arena di Verona (febbraio / marzo 2019). Un lungo tour in Cina di 12 concerti come solista, accompagnato dai 50 musicisti dell’Orchestra Filarmonica Nissena diretta dal M° Daminano Binetti(dicembre 2018/ gennaio 2019) e subito dopo a Malta al Teatro Mediterranan Conference Center della Valletta diretto dal M° Alexei Gallea (gennaio 2019). Don Magnifico nella Cenerentola di G. Rossini diretto dal M° Salvatore Percacciolo e con la regia di P. Panizza al Teatro Politeama Greco di Lecce al Teatro Nuovo G. Verdi di Brindisi e al Teatro Curci di Barletta (Maggio 2018). Don Pasquale (title role) di G. Donizetti al Teatro della Filarmonica di Rzeszow in Polonia diretto dal M° Damiano Binetti per la regia di Alena Pešková (aprile 2018); Don Magnifico nella Cenerentola di G. Rossini al Teatro Gayarre di Pamplona - Spagna (ottobre 2017) Al Teatro Lirico di Cagliari ha interpretato il ruolo di Don Nibbio nell'Ape Musicale di L. Da Ponte diretto dal M° Alessandro Palumbo per la regia di Davide Garattini (Luglio 2017) e Don Bartolo nelle Nozze di Figaro di W.A. Mozart diretto dal M° Stefano Montanari per la regia di Jonathan Miller (settembre-ottobre 2017). Al Maggio Musicale Fiorentino nella Boheme di G. Puccini con la direzione del M° Daniel Oren.

Tra gli impegni futuri: Geronimo den Matrimonio Segreto di D. Cimarosa e Dulcamara nell’Elisir d’Amore di G. Donizetti al Teatro Filarmonico per l’Arena di Verona e una lunga tournee per il capodanno cinese.

Proprio per inaugurare l’Anno Sociale dell’AICS 2019-2020, l’Associazione Culturale Empedocle con sede a Porto Empedocle presieduta da Filippo Munda, ha deciso di organizzare per la Città di Porto Empedocle e per la Presidenza Provinciale dell’AICS un Concerto Lirico che si terrà presso la Torre Carlo V di Porto Empedocle giorno 7 Settembre 2019 alle ore 21:00. A dirigere l’evento sarà appunto il nuovo Responsabile Provinciale del Settore Musica dell’AICS, Maestro Salvatore Salvaggio.

L’Associazione Culturale Empedocle ha il compito di diffondere la cultura musicale, ampliarne la conoscenza e promuovere l’arte e lo sport. Si è occupata di raduni automobilistici ma anche di cultura siciliana.

Il Concerto sarà dedicato al grande Giovanni Inghilleri nato proprio a Porto Empedocle il 9 marzo 1894 pianista e compositore e sarà uno dei tanti eventi volti proprio a promuovere la vita e le opere di questo grande artista aimè sconosciuto a molti.


 

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento