Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via Esseneto si "spoglia" dei suoi pini, la strada resta ancora pericolosa

Il solo abbattimento degli alberi, non equivale a rendere sicuro il transito se non si effettuano i dovuti lavori di rifacimento del manto stradale

 

Sono iniziati oggi in via Esseneto ad Agrigento i lavori di taglio dei grossi alberi di Pino le cui radici, nel tratto compreso fra l’omonima scuola e il piazzale Ugo La Malfa, avevano provocato il dissesto del manto stradale.

Circostanza quest’ultima che aveva indotto il Comune ad istituire il divieto di transito per i veicoli a due ruote e il limite massimo di velocità di 20 km/h.

Rimossi i pini, scoppiano le polemiche: Mani Libere e Legambiente chiedono chiarezza

Provvedimento quest’ultimo che è stato adottato anche in altre decine di strade urbane considerate pericolose. Il termine previsto dei lavori di taglio dei 14 pini è stato fissato per sabato prossimo 6 aprile, fino ad allora, nella tratto di strada interessato, è stato istituito il divieto di sosta con rimozione.

Ovviamente, il solo abbattimento degli alberi, non equivale a rendere sicuro il transito se non si effettuano i dovuti lavori di rifacimento del manto stradale.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento