Domenica, 14 Luglio 2024

Amministrative 2023, vittoria a valanga per Balsamo: "E adesso ripuliamo la città sprofondata nel degrado"

A scrutinio quasi ultimato nel comitato di corso Roma impazza la festa, il sindaco eletto detta le priorità: "Dobbiamo riuscire a fare funzionare la raccolta differenziata e rilanciare il turismo. Siamo pronti a ricambiare la fiducia dei nostri elettori"

"Il risultato elettorale è più che soddisfacente, abbiamo percepito fin da subito la fiducia degli elettori tanto che le nostre liste si sono formate con grande fiducia. Siamo pronti a ricambiare quella stessa fiducia che la gente ci ha dato".

Il sindaco eletto di Licata, Angelo Balsamo, a spoglio quasi ultimato, festeggia con i suoi elettori e sostenitori una vittoria schiacciante. "Dobbiamo ripulire la città - ha detto ai microfoni di AgrigentoNotizie -, levare l'immondizia che c'è in giro. Che città ritrovo dopo 10 anni? Ho deciso di rimettermi di nuovo in gioco per il degrado in cui è caduta la città per colpa dello scarso impegno e della mancanza di competenza di chi ha amministrato per cinque anni". 

Balsamo fissa già le priorità. Non solo rifiuti ma anche, soprattutto, rilancio del turismo. "Abbiamo un tessuto sociale di grande valore e un profilo turistico che potrebbe essere di altissimo livello. Basta pensare al nostro porticciolo turistico di 400 posti che potrebbero diventare 1600. Quale sarà il primo provvedimento? Renderci conto di quella che è la macchina burocratica. Il Comune non ha più un dirigente e solo 9 laureati". 

Amministrative 2023, in molti comuni è già tutto deciso: ecco tutti i nuovi sindaci

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento