Alla rassegna teatrale di Ribera, in scena lo spettacolo "Luna Pazza"

  • Dove
    Cine Teatro Lupo
    Indirizzo non disponibile
    Ribera
  • Quando
    Dal 08/02/2019 al 08/02/2019
    21
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Venerdì 8 febbraio alle 21 alla rassegna teatrale Ribera Città delle Arance Gaetano Aronica in scena con "Luna pazza". L'evento è organizzato dall’associazione culturale “92ZERO16”, con il contributo del Comune di Ribera e la  collaborazione dell’associazione culturale S. Michele Arcangelo di Calamonaci, il comitato provinciale Libertas di Agrigento e Radio Torre Ribera.

In scena al Cine Teatro Lupo di Ribera la rappresentazione di “Luna Pazza”, di Gaetano Aronica e diretta da Marco Savatteri e lo stesso Gaetano Aronica.

Fra coreografie felliniane, giochi di luci e trovate sceniche originali, “Luna Pazza” è uno spettacolo faticoso, folle e stravagante, retto magistralmente da un cast “Made in Sicily” che danza e recita sulle note del piano di Marco Savatteri, instancabile maestro di un’orchestra fatta di attori, ballerini, cantanti, personaggi, artisti.

A dare il “quid pluris” un esilarante e formidabile Gaetano Aronica, da sempre catalizzatore di applausi e successi. Sul palco, ventidue attori, un pianoforte dal vivo, una scenografia semplice ed imponente, un’atmosfera surreale, particolarissimi costumi, come ad evocare i personaggi nati dalla fantasia e coreografie suggestive che ricordano un musical. Un cast di attori – attorno a Gaetano Aronica – che rappresentano una scommessa vincente del territorio siciliano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Leonardo Sciascia e la fotografia", Roberto Fico all'inaugurazione della mostra

    • dal 19 settembre 2020 al 20 febbraio 2021
    • Fondazione Leonardo Sciascia
  • "Giornata Internazionale dell’educazione", via all'evento: sarà online sui social

    • Gratis
    • 25 gennaio 2021
    • Istituto Gaetano Guarino
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento