Ribera, premiazione del concorso "Giuseppe Ganduscio, una poesia per la pace"

Si terrà sabato pomeriggio a partire dalle 18,30 nella sede dell’Associazione "Amici della Terza età – Auser" Ribera di corso Margherita la cerimonia di consegna dei premi della sesta edizione del Concorso nazionale “Giuseppe Ganduscio, una poesia per la pace”, promossa dall’AUSER Ribera e inserita nell’ambito dell’”Estate riberese 2016”. 

Nel corso della manifestazione culturale, che sarà condotta dal giornalista Totò Castelli, sono previsti interventi del poeta-caratterista Giuseppe Cannata e del cantante folk Pasquale Salvaggio, che si soffermerà sulla figura di Rosa Balistreri, che ha cantato diversi testi composti da Giuseppe Ganduscio, il pacifista riberese vissuto tra il 1930 e il 1960 e impegnato per diffondere nel mondo la cultura della pace con Aldo Capitini e altri personaggi dei movimenti non violenti.

Ganduscio è noto, tra l'altro, oltre che per alcune pubblicazioni dedicate ai temi della questione meridionale, anche per avere scritto e recuperato diversi testi musicati eseguiti dalla cantante folk licatese Rosa Balistreri.

La giuria, composta dalla presidente dell’Auser di Ribera, Giovanna Valenti, da Silvana Vassallo e dall’attore-scrittore Roberto Piparo, ha assegnato i seguenti riconoscimenti:
Primo premio Poesia in lingua siciliana a tema libero a Giuseppe Bellanca di San Cataldo (Cl) per “Spranza”
Primo premio: Poesia in lingua italiana a tema libero a  Niva Ragazzi di Lomazzo (Co) per “La promessa”.
Primo premio: Poesia in lingua siciliana sul tema della pace a Chiara Corinne Amico di Caltanissetta per “Comu nna làpa”,
Primo premio: Poesia  in lingua italiana sul  tema della pace a  Daniela Sias di Porto Ceresio (Va) per “Una preghiera per la pace”.
Segnalazione: Poesia il lingua siciliana a tema libero a Benedetto Sortino di Ribera per “I nonni”.
Ingresso libero.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

Potrebbe interessarti
Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento