rotate-mobile

Crollo della pista ciclabile, semaforo e senso unico di marcia per i mezzi in viale delle Dune

Le forti mareggiate della settimana scorsa avevano causato il cedimento di una parte del lungo marciapiede costruito a ridosso dell'arenile

Crollo parziale della pista ciclabile di San Leone, il Comune firma un'ordinanza di chiusura parziale del viale Dune.

Dopo il cedimento di domenica scorsa del marciapiede che è stato inghiottito dalle mareggiate - e soprattutto considerata l'assenza di interventi di contenimento del fenomeno erosivo, invece annunciati a margine della conferenza dei servizi dello scorso 2 febbraio - adesso il Municipio corre ai ripari per evitare rischi e, con una disposizione del sindaco, stabilisce di instituire al viale delle Dune, nel tratto interessato dal crollo, il senso unico alternato di marcia con semaforo. Questo, ovviamente, fin quando non sarà messa in sicurezza l'area.

L'erosione costiera a San Leone e il crollo della pista ciclabile: quando dimenticare la storia fa male

Una scelta obbligatoria quella attuata da palazzo dei Giganti che, per la sicurezza dei messi in transito. L'auspicio degli automobilisti e degli stessi residenti è quello che entro la prossima stagione estiva, la strada torni pienamente fruibile pena, gli inevitabili disagi al traffico nella zona dei lidi.

Ma non solo: la Capitaneria di Porto, nella medesima area, ha deciso di interdire, a tutela della pubblica incolumità, lo specchio acqueo prospicente il tratto di costa intorno alla cosiddetta "quarta spiaggia" interessato dalla riemersione di pali in legno che rappresentavano le fondamenta di un chiosco ormai dismesso da anni. 

Si parla di

Video popolari

Crollo della pista ciclabile, semaforo e senso unico di marcia per i mezzi in viale delle Dune

AgrigentoNotizie è in caricamento