rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022

“Un cuore per l’Ucraina”, è arrivato a Montevago il bus umanitario con a bordo 34 profughi

Il sindaco La Rocca Ruvolo: “Queste persone avranno a disposizione case autonome e potranno muoversi in paese in piena libertà. I miei concittadini hanno dimostrato una generosità straordinaria”

E’ arrivato a Montevago l’autobus umanitario con a bordo 34 profughi ucraini provenienti dalla Polonia. Si tratta dell’iniziativa “Un cuore per l’Ucraina", promossa dal comune di Montevago in collaborazione con l’associazione di volontariato “A Cuore Aperto”. 

Cinque delle persone salite sul pullman a Varsavia si sono fermate a Padova e a Caserta dove hanno raggiunto familiari e amici. Grande accoglienza da parte della cittadinanza nel centro belicino. Il sindaco Margherita La Rocca Ruvolo: “I cittadini montevaghesi hanno accolto i profughi con una generosità straordinaria, come se facessero parte di una grande famiglia”.

Video popolari

“Un cuore per l’Ucraina”, è arrivato a Montevago il bus umanitario con a bordo 34 profughi

AgrigentoNotizie è in caricamento