rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024

Città capitale regionale della pesca al tonno rosso: archiviata la quarta edizione del "Big game tuna memorial Valenti"

La manifestazione sportiva che ha visto la presenza di 53 imbarcazioni si è chiusa con una degustazione di pesce al porticciolo turistico

220 pescatori a bordo di 53 imbarcazioni si sono sfidati ieri al largo di San Leone dove si è disputata la quarta edizione del “Big game tuna”, ovvero la manifestazione di pesca sportiva al tonno rosso dedicata alla memoria del compianto pescatore agrigentino, Daniele Valenti.

Presenti alla manifestazione diversi specialisti provenienti anche da oltre lo Stretto di Messina. Per la cronaca, ad aggiudicarsi la competizione è stata la squadra capitanata da Alfonso Taglialavoro, medaglia d'argento per il team di Carlo Patti e terzi classificati  l'equipaggio di Giuseppe Caramazza. I tre tonni che, per il loro peso, hanno determinato la classifica finale, subito dopo la premiazione che si è svolta nel porticciolo turistico di San Leone, sono stati cucinati e serviti ad agrigentini e turisti presenti al porticciolo.

Una manifestazione che secondo gli organizzatori, dal prossimo anno potrebbe anche essere inserita nel circuito nazionale degli eventi di pesca sportiva. Una vera e propria festa del mare volta anche a  valorizzare le ricchezze presenti nelle acque sulle quali si specchiano le colonne dei templi greci. 

Da Bruxelles è guerra alla pesca a strascico, i marinai saccensi: "Il governo ci aiuti o falliremo tutti”

Video popolari

Città capitale regionale della pesca al tonno rosso: archiviata la quarta edizione del "Big game tuna memorial Valenti"

AgrigentoNotizie è in caricamento