rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022

Coronavirus e crisi finanziaria, appello della Fipe al sindaco: "Lillo, sospendi i tributi"

La rappresentante degli esercenti, in un video, si rivolge al primo cittadino per chiedere lo stop ai pagamenti delle tasse locali

“Lillo è arrivato il momento di mostrare amore ai cittadini, sospendi i tributi locali”, questo l’appello lanciato al sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, da Gabriella Cucchiara, responsabile della Federazione italiana pubblici esercizi di Confcommercio.

Coronavirus e tasse, i consiglieri comunali a Firetto: "Sospendere subito le imposte"
Coronavirus e tasse, i consiglieri comunali a Firetto: "Sospendere subito le imposte"

“Oggi abbiamo bisogno di fatti – dice Gabriella Cucchiara – non abbiamo bisogno di parole, tra poco non saremo neanche in grado di mantenere le nostre famiglie e mi sembra assurdo continuare a chiedere il pagamento di tutti questi tributi”. Sulla richiesta al primo cittadino di sospendere il pagamento dei tributi locali, la  rappresentante degli esercenti  specifica: "Altri sindaci si sono adeguati, cercando si salvaguardare i cittadini è arrivato il momento che anche tu dimostri di essere sindaco”.

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/coronavirus-tasse-consiglio-comunale-sospensione-imposte.html

Video popolari

Coronavirus e crisi finanziaria, appello della Fipe al sindaco: "Lillo, sospendi i tributi"

AgrigentoNotizie è in caricamento