rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024

Scuola di polizia per i piccoli “agenti” della Quasimodo: lezioni di legalità alla Anghelone

Un centinaio di alunni della scuola dell'infanzia hanno colorato la piazza d'armi della caserma di via Crispi

Auto e moto schierate in piazza d'Armi e caserma tirata a lucido per accogliere un centinaio di piccoli ospiti con tutti gli onori del caso. Sarà un'esperienza da ricordare per gli alunni delle classi di scuola dell'infanzia dell'istituto comprensivo “Salvatore Quasimodo” di Agrigento che oggi, su invito della Questura sono stati accolti nella caserma “Anghelone”.

A fare gli onori idi casa, è stato il dirigente della sezione Volanti, Manuel Montana e i suoi uomini che, hanno fatto da ciceroni ai piccoli ospiti che hanno fatto un tour nelle sale del presidio di polizia ma hanno anche potuto salire a bordo delle auto e cavalcare le potenti moto. Particolarmente amato e coccolato dai bambini è stato l'agente Brando, uno splendido esemplare di cane Labrador in servizio presso il nucleo cinofili di Palermo.

Lo scopo dell'iniziativa, per come detto dai microfoni di AgrigentoNotzie dall'insegnate Irene Dispenza è quello di fare avvicinare i piccoli alle istituzioni per educarli alla legalità. 

Legalità, gli studenti del plesso Montessori a "lezione" in Questura

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento