Il "giallo" di Gessica, mamma Giuseppa all'uscita dalla caserma: "Non credo a quello che dice la super testimone"

I familiari della ventisettenne scomparsa dal 12 agosto invitano alla collaborazione esclusiva con le forze dell'ordine, il fratello: "Troppe le dicerie fino ad ora"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

La mamma e il fratello di Gessica Lattuca - rispettivamente Giuseppa Caramanno e Vincenzo Lattuca - non credono alla versione della presunta testimone che avrebbe indicato il loculo del cimitero di Favara dove sarebbe stato occultato il cadavere di Gessica: la giovane scomparsa da Favara dal 12 agosto scorso.

Il "giallo" di Gessica Lattuca, familiari in caserma per essere ascoltati

I familiari sono stati convocati dai carabinieri del Reparto operativo di Agrigento per le audizioni svolte dal sostituto procuratore Paola Vetro, titolare dell'inchiesta, assieme all'aggiunto Salvatore Vella.

La nuova diceria: "Gessica è sepolta al cimitero"

AgrigentoNotizie ha atteso che la mamma e il fratello di Gessica lasciassero, dopo le audizioni appunto, la caserma di Villaseta. E ai microfoni di AgrigentoNotizie, entrambi i congiunti, hanno rilanciato un altro appello, l'ennesimo, rivolto alle persone che in qualche modo, possano avere notizie utili al ritrovamento di Gessica. Sia la mamma Giuseppa che il fratello Enzo invitano alla collaborazione esclusiva con le forze dell'ordine poichè, sulla misteriosa scomparsa della ventisettenne, sono state troppe le indiscrezioni che poi non sono state confermate dagli inquirenti.

L'appello del fratello Enzo: "Basta dicerie, telefonate o segnalazioni anonime"

Il procuratore aggiunto di Agrigento Salvatore Vella e il pubblico ministero Paola Vetro, titolari dell'inchiesta sulla scomparsa di Gessica Lattuca, hanno disposto, intanto, la riapertura di un loculo del cimitero. Una testimone ha iriferito che potrebbe esserci il corpo senza vita della ragazza. Il tentativo sarà fatto giovedì prossimo. Ma da fonti investigative è stato sempre ribadito che non viene dato molto credito alla donna le cui dichiarazioni, comunque, saranno valutate attentamente alla ricerca di riscontri. Al momento l'unico indagato, per l'accusa di occultamento di cadavere, resta il compagno di Gessica: Filippo Russotto che è difeso e rappresentato dall'avvocato Salvatore Cusumano. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Truffe on line, ventottenne si tradisce con una telefonata fatta nella sala d'attesa della tenenza

  • Video

    Chiamate di emergenza: da martedì entra in vigore il numero unico "112"

  • Video

    Lampedusa presa d'assalto dai delfini, che spettacolo in mare

  • Video

    Scintille sul caso "Sea Watch 3", ecco le parole di procuratore e prefetto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento