Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Fiumi" di droga vicino alla via Atenea, ecco le immagini del recupero dei panetti di hashish

I carabinieri hanno effettuato anche controlli con l'Arpa: le emissioni sonore dei locali sono risultate nella norma

 

Dell'arresto del trentatrenne Gianluca Infantino, indagato per evasione dai domiciliari e detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, AgrigentoNotizie aveva già dato conto ieri.  

"Sorpreso a spacciare per la seconda volta mentre è ai domiciliari", 32enne stavolta finisce in carcere

L'arresto è stato convalidato, stamani, dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Agrigento Stefano Zammuto. Gianluca Infantino, rappresentato e difeso dall'avvocato Calogero Lo Giudice, resta in carcere. 

"Evade dai domiciliari e recupera l'hashish", convalidato l'arresto di Infantino: resta in carcere

Ecco le immagini - fornite dai carabinieri del comando provinciale di Agrigento - del recupero della sostanza stupefacente nei vicoli del centro storico.  

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento