La chiusura di Casa Pirandello diventa un caso politico dentro il 5 stelle

Presunti attivisti annunciano un sit in, il consigliere comunale: "Solo i portavoce eletti possono rilasciare dichiarazioni a nome del Movimento"

Casa natale di Pirandello

L'annunciata protesta da parte di presunti attivisti del Movimento 5 Stelle per la mancata riapertura di casa Pirandello nei prossimi giorni diventa caso politico. 

Infatti, pur precisando da subito che la struttura riaprirà già lunedì e in pieno rispetto delle misure di contenimento del Covid-19 (come comicato ufficialmente dallo stesso Parco Archeologico), a sollevare contestazioni di metodo e merito è la consigliera comunale del Movimento 5 Stelle Marcella Carlisi. La nota che proclamava la protesta, che si dovrebbe tenere domani in via Piandello, infatti, era firmata "Movimento 5 Stelle Nuova Agrigento", senza alcuna indicazione di eventuali eletti del M5S, contravvenendo - dice la consigliera - alle regole del partito fondato da Grillo.

Casa Pirandello, scatta sit-in di "Movimento 5 Stelle Nuova Agrigento"

"Mi urge precisare, per non avere attribuite dichiarazioni di sconosciuti potenzialmente impostori che solo i portavoce, ovvero gli eletti da democratiche elezioni possono rilasciare dichiarazioni a nome del Movimento 5 Stelle - dice -". In realtà Carlisi già da tempo è impegnata in una battaglia a distanza proprio con "Nuova Agrigento", gruppo Facebook che parrebbe vicino alle posizioni del deputato Michele Sodano, ma che a lui non è formalmente attribuibile.

Un problema di marchi e responsabilità che arriva in un momento di scarsissima salute del Movimento in città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Bonus vacanze, servirà una "identità digitale" ... e in tanti devono ancora richiederla

  • "No" assembramenti: stop a feste e sale da ballo, ipermercati chiusi le domeniche pomeriggio

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Lascia i migranti davanti la spiaggia e riprende il largo: bloccato "taxi del mare" e arrestato scafista

  • Nuovo focolaio da Coronavirus? Firetto sbotta: "Agrigento è Covid free da almeno 2 mesi"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento