L’Ambrosini tra i vincitori del premio nazionale Alessio Di Giovanni

La cerimonia di consegna è fissata per il giorno 14 settembre 2013, dalle 18, presso la Sala del Consiglio Comunale di Raffadali

Giuseppe Salamone

Il dirigente scolastico Giuseppe Salamone esprime vivo compiacimento per l’assegnazione da parte dell’Accademia Teatrale di Sicilia della pergamena speciale per il settore scuola, per la qualificata attività realizzata dal noto istituto Alberghiero. 

La cerimonia di consegna dei riconoscimenti dell'edizione del premio nazionale Alessio Di Giovanni è fissata per il giorno 14 settembre 2013, dalle 18, presso la Sala del Consiglio Comunale di Raffadali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel ringraziare l’accademia Teatrale tutta e, in particolare, il direttore artistico Enzo Alessi,  Salamone si congratula dell’ambito riconoscimento che “attesta la qualità dell’attività svolta dagli operatori scolastici dell’Ambrosini e premia lo sforzo da essi compiuto per far sviluppare le conoscenze, le abilità e le competenze degli alunni. Alla conclusione del percorso formativo gli allievi sono in grado di inserirsi agevolmente nel mondo del lavoro divenendo nei luoghi dove operano portatori dei valori delle nostre tradizioni e della nostra cultura.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento