Porto Empedocle, Comune al collasso: è scontro fra Luigi Troja e Ida Carmina

L'ex presidente del Consiglio: "Faccio appello alla buona politica, al sindacato, ai cittadini volenterosi, di riscattarsi e ristabilire la speranza". Il sindaco: "Sto cercando di evitare che la barca affondi"

Una veduta del Comune di Porto Empedocle

I dipendenti comunali da quasi tre mesi senza stipendio, ma anche le "pessime" condizioni igienico-sanitarie del Comune. E' appellandosi, per un intervento "della vera politica" che l'ex presidente del consiglio comunale di Porto Empedocle, Luigi Troja, ha analizzato la "drammatica situazione in cui versa Porto Empedocle, governato - scrive - da un'amministrazione incapace ad affrontare le emergenze. Una sindaca ed una Giunta bravi solo a giocare allo 'scarica barile' e ad attribuire - prosegue Troja - ad altri le responsabilità".

LEGGI ANCHE: Impiegati comunali senza stipendio, è il giorno dello sciopero 

Appena ieri, i dipendenti comunali di Porto Empedocle hanno scioperato. Attendono il pagamento di due mesi di stipendio. Stipendi che, oggi, però, secondo quanto è stato annunciato dal sindaco Ida Carmina, sono in liquidazione. 

"I dipendenti comunali da tre mesi non percepiscono lo stipendio. I lavoratori del Comune, che sono una delle nostre risorse, vengono - scrive Troja - vilipesi. Passa l’idea che lo stipendio mensile sia una concessione e non un diritto costituzionale. Senza se e senza ma dico a gran voce che i dipendenti comunali vanno tutelati: la sindaca deve farsi carico dei loro problemi e trovare la soluzione senza usare belle e vuote parole". L'ex vice presidente del Consiglio denuncia, poi, la situazione igienico-sanitaria del Comune ritenendola "agghiacciante".

VEDI IL VIDEO: Giornata di sciopero per gli impiegati comunali di Porto Empedocle 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Mafia

    "Accordi con i boss per fare crescere le sue imprese", pg chiede conferma di condanna

  • Cronaca

    "Umanità ed impegno nella gestione dell'immigrazione", premio Unesco a Giusi Nicolini

  • Cronaca

    "Preso con 90 grammi di cocaina", condannato a 3 anni e 8 mesi

  • Cronaca

    I migranti raccontano il loro supplizio: "Cosparsi di benzina ed incendiati, ma anche picchiati con i tubi di gomma"

I più letti della settimana

  • Trova la porta socchiusa ed il ladro si intrufola: portati via 35 mila euro

  • Misterioso incendio devasta auto e moto di un avvocato

  • "Esplose tre colpi di pistola per diatribe sentimentali", fermato un 33enne

  • L'incidente sulla statale 115, il 59enne trasferito a Villa Sofia ed operato d'urgenza: è in Rianimazione

  • Pistole sequestrate a Favara, una apparteneva a Nicotra: la vittima del tentato omicidio

  • "Droga e pistola illegale dentro casa", arrestati due giovani

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento