Pronto soccorso, arrivano i rinforzi: c'è la graduatoria e i vincitori del concorso

Due degli undici posti disponibili sono stati assegnati con la procedura della mobilità, per gli altri 9 s'è invece proceduto con la selezione per titoli ed esami

Undici posti - complessivamente - erano stati previsti per l'azienda sanitaria provinciale di Agrigento. Adesso, ci sono i vincitori del concorso pubblico per la copertura dei posti di dirigenza per Medicina e Chirurgia d'accettazione e d'urgenza, resisi disponibili dopo l'assegnazione della mobilità, per il bacino della Sicilia Occidentale. E 11 di questi vincitori verranno assegnati proprio agli ospedali di Agrigento e provincia. Ben 26 andranno invece all'Asp di Caltanissetta, 12 a quella di Palermo, 15 all'Asp di Trapani, 13 all'azienda ospedaliera Villa Sofia e 3 Arnas del Civico.

Per Agrigento 2 degli undici posti disponibili sono stati assegnati con la procedura della mobilità, per gli altri 9 invece s'è proceduto con il concorso pubblico. I vincitori avranno, contrariamente a quanto è accaduto negli ultimi anni durante i quali s'è proceduto con assegnazioni a tempo determinato, un rapporto di lavoro a tempo indeterminato, pieno e di tipo esclusivo, e in prova. "I candidati assunti, per assicurare la stabilità dell'Unità operativa di assegnazione, potranno avanzare richiesta di trasferimento verso altra azienda - ha scritto il direttore generale Daniela Faraoni dell'Asp di Palermo - solo dopo che saranno trascorsi almeno due anni dall'effettiva immissione in servizio. Durante lo stesso periodo, non potrà chiedere di essere trasferito in altre
strutture aziendali. La sede di lavoro che sarà assegnata è provvisoria e la stessa potrà variare a seguito della conclusione delle procedure di mobilità intraziendale riservata al personale a tempo indeterminato". 

In graduatoria - composta da 42 nominativi - ci sono anche le generalità di medici di Agrigento e Licata che hanno, appunto, partecipato al concorso pubblico. Dei 72 ammessi quali candidati iniziali, 26 non si sono presentati alla prova scritta; 3 non si ono presentati alla prova pratica e uno non s'è presentato alla prova orale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Tangenti per chiudere un occhio sulla contabilità", fra gli arrestati c'è un imprenditore favarese

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • Rapina a mano armata in pieno giorno, derubato un corriere: portati via pacchi e soldi

  • Il Giro d'Italia torna nell'Agrigentino, la "corsa rosa" fa tappa in Sicilia

  • Mafia e droga, la maxi inchiesta "Kerkent": tre indagati chiedono di parlare col pm

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento