"Nomine illegittime all'Asp di Agrigento", blitz della Digos al viale della vittoria

Nella lente d'ingrandimento della Procura ci sarebbe il conferimento della nomina del direttore del Servizio affari generali, sviluppo organizzativo e risorse umane

La polizia all'Asp (foto archivio)

Blitz della Digos della Questura di Agrigento stamani nei locali dell'Asp. Secondo indiscrezioni, sembrerebbe che i poliziotti diretti dal vice questore aggiunto Patrizia Pagano abbiano prelevato i documenti riguardanti alcune nomine conferite dal commissario straordinario dell'Asp, Salvatore Messina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella lente d'ingrandimento della Procura ci sarebbe il conferimento della nomina del direttore del Servizio affari generali, sviluppo organizzativo e risorse umane. I poliziotti, che indagano sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Agrigento, hanno prelevato diversi faldoni dagli uffici del viale della Vittoria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nave "madre" abbandona barca a pochi metri dall'arenile: è maxi sbarco a Palma

  • Paga una piega ai capelli 150 euro, la parrucchiera: "Non ha voluto resto, mi sono commossa"

  • Amazon a braccia aperte, l'agrigentina Valeria Castronovo: "Ho cambiato vita a 32 anni"

  • Muore al "San Giovanni di Dio", espianto degli organi su una 29enne

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento