La pulizia del forno a microonde

I metodi naturali per pulire il fondo a microonde con limone, acqua, bicarbonato e aceto

Nelle case di quasi tutti gli italiani oramai possiamo trovare un forno a microonde. E’ uno di quegli elettrodomestici di cui praticamente non si può fare a meno; utile per scaldare le vivande, scongelare e anche cucinare, è una risorsa importantissima in termini di economia domestica, ci aiuta a risparmiare tempo e fatica.

Così come accade per tutti gli elettrodomestici per evitare che possano sorgere problemi e/o svantaggi per la nostra salute dal loro utilizzo è necessario effettuare una corretta manutenzione ed una corretta pulizia.

Quest'ultima può essere effettuata, oltre che coi prodotti specifici, anche con prodotti che possiamo preparare manualmente in casa e che sono del tutto naturali.

Acqua e limone - Rimedio efficace per eliminare dalle pareti del forno e dal piano cottura gli odori lasciati dai residui di cibo. Mezzo succo di limone e 100ml di acqua tiepida da passare sulle superfici.

Aceto di vino - Fare bollire 100 ml di aceto in 200 ml di acqua e lasciare raffreddare. Successivamente passarlo sulle pareti e sul piano cottura. Per avere il forno sempre pulito è utile mettere in una ciotola (da inserire dentro il microonde) mezzo bicchiere di acqua e mezzo di aceto. Facendola scaldare per 5 minuti alla massima temperatura fino a quando non si sprigiona il vapore: passare un panno umido sulle superfici per eliminare lo sporco sciolto dal vapore.

Bicarbonato di sodio - Normalmente molto sgrassante ed igienizzante. Le griglie ed i ripiani del forno vanno messi a mollo con acqua, bicarbonato e gocce di tea tree oil (proprietà antibatteriche e disinfettanti). Bisogna farlo agire per 30 minuti. Per quanto riguarda le parti interne è necessario preparare miscela con 50ml di acqua, due cucchiai di bicarbonato e 10 gocce di tea tree oil. Mescolare e strofinare questa miscela dove è necessario.

La giusta manutenzione per i nostri elettrodomestici non solo ne garantisce una maggior durata, ma è importante anche e soprattto per la nostra salute.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come fare la spesa senza svuotare il portafoglio

  • La locazione transitoria o per breve periodo

  • Un giardino domestico di vasetti: le piante aromatiche

  • Lavatrice pulita per un bucato profumato

  • Il benessere nel bagno di casa: le docce emozionali

  • Consigli e idee per arredare la stanza di un universitario fuorisede

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento