La mappatura dei nei: un eseme importante, perchè farlo e dove

L'esame diagnostico dei nei della pelle è un controllo che tutti almeno una volta dovremmo fare, sopratutto con l'avvicinarsi dell'estate e l'esposizione al sole. Ecco brevemente di cosa si tratta e dove possiamo farla ad Agrigento

Il termine mappatura dei nei si riferisce ad un programma di controllo per coloro che sono ad alto rischio di sviluppare il melanoma maligno. Questo programma include un esame clinico della pelle e la dermoscopia, al fine di identificare e valutare lesioni preoccupanti.

Questo esame è molto importante e utile, soprattutto adesso che ci affacciamo alla bella stagione e ci prepariamo per esporci al sole, che si sa è bello e ci fa belli, ma bisogna farlo sempre proteggendosi e nelle ore giuste e meno dannose per la nostra pelle.

La mappatura dei nei è mirata a diagnosticare il melanoma nelle sue fasi il più possibile precoci, identificando la comparsa di nuovi nei o il cambiamento di quelli già esistenti. Le caratteristiche del neo possono destare sospetti di melanoma, soprattutto se la lesione ha una struttura disordinata sia ad occhio nudo che in seguito a dermoscopia.

Questa diagnosi fa parte di un programma di controllo per coloro i quali sono ad alto rischio di contrarre il melanoma, ma sarebbe il caso che tutti si sottoponessero a questo controllo almeno una volta. Puo' includere l'esame clinico della cute e la dermoscopia, al fine di individuare eventuali lesioni.

Ecco come si articola la mappatura dei nei:

  • Valutazione del rischio
  • Esame della pelle:
    • Semplicemente riportare i nei in un cartone
    • Fotografie o immagini digitali della superficie di tutto il corpo
  • Valutazione delle immagini da parte di un esperto
  • Il referto sarà consegnato sia a te sia al tuo medico generico
  • Successive visite:
    • da 3 a 6 mesi per le lesioni sospette che non sono state rimosse
    • da 1 o 2 anni o come il medico decide per le visite di routine

Avere un’idea dei propri nei può aiutare a determinare in futuro se una lesione è nuova o se ha cambiato il proprio aspetto. Se il medico decide che una lesione debba essere rimossa, questo può essere fatto ad uno stadio estremamente precoce, riducendo il rischio di sviluppo del melanoma e minimizzando l’impatto della chirurgia. 

Se c’è una lesione nuova o un cambiamento di una preesistente, ma non raggiunge la soglia della rimozione, può essere tenuta sotto controllo con maggiore attenzione. Lesioni che non hanno nessun disordine strutturale e non sono cambiate nel tempo, molto probabilmente non daranno luogo alla formazione di melanomi e non hanno bisogno di essere rimosse, riducendo il possibile costo, il rischio  e le complicazioni di una operazione chirurgica.

Ci potrebbe essere un melanoma in una zona molto nascosta, che non è stata mappata, come il cuoio capelluto o i genitali. Il melanoma nelle sue fasi precoci può sembrare un normale neo o una delle altre lesioni benigne della pelle, e può essere non notato (falso negativo). Una lesione innocua può essere scambiata per melanoma, risultando in una inutile operazione chirurgica e spavento (falso positivo). Il melanoma può crescere rapidamente, particolarmente il melanoma nodulare. Può raggiungere una dimensione ragguardevole prima della visita per la mappatura dei nei, quindi la prevenzione frequente è fondamentale.

Per chi è particolarmente indicata?

La mappatura dei nei è particolarmente indicata per gli individui che hanno:

  • Un gran numero di nei (da 50 a 100)
  • Nei atipici o displasici- nei di grande diametro o colore e forma non usuale.
  • Nei nella schiena, che possono essere difficili da tenere sotto controllo visivo
  • Storia familiare di melanoma
  • Nei e pelle chiara che è stata gravemente scottata
  • Preoccupazioni circa singoli nei o lentiggini, sia per il loro aspetto o recenti cambiamenti

Se state dunque considerando di sottoporvi a mappatura dei nei, dopo averne parlato con il vostro medico curante, vi forniamo l'elenco dei dermatologi ad Agrigento che possono sottoporvi a questo esame specifico.

Dr. Andrea Platamone 

Dr. Giuseppe Distefano:  via Imera 135, Agrigento - tel: 092229634

Dr. Adriano Coen: via Ugo La Malfa 40, Agrigento - tel: 092221670

Dr. Salvatore Garziano: via F.lli Rosselli, Agrigento - tel: 0922594892

Dr. Calogero Gucciardino: via Regina Margherita 75, Favara (AG) - tel: 092234630

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Fiumi" di hashish ed erba in centro storico, scatta l'operazione antidroga

  • Cronaca

    “C’è un inizio e una fine per tutti”: lettera di minacce e insulti per le suore

  • Cronaca

    Parcheggiatore abusivo si scaglia contro i poliziotti: agenti feriti e 34enne arrestato

  • Cronaca

    Messa in sicurezza degli ipogei, via a tavolo interdipartimentale al Genio civile

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Mi voleva avvelenare", figlio spara alla madre: donna in ospedale, 22enne arrestato

  • Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Prova lo scooter di un amico e si schianta contro l'autobotte, 16enne ferito

  • Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento