Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via Favignana, Vullo: "Qui la gente ha paura, chi di competenza faccia la propria parte"

Il "fronte" della frana non sembra rallentare, conferenza stampa del consigliere comunale

 

Presenti per chiedere chiarezza, risposte in tempi celeri e sicurezza. Gli abitanti di via Favignana, a Villaseta, hanno incontrato la stampa, alla presenza anche del consigliere comunale Marco Vullo, per ottenere rassicurazioni sul futuro del fronte franoso, che sembra incombere sempre più minaccioso sulle loro abitazioni.

Vullo: "I residenti si sentono abbandonati"

"L'iniziativa parte dai cittadini di via Favignana - spiega Vullo -, me ne sono fatto carico perché anche io abito in questa via, dimenticata forse da tutti, soprattutto da coloro che devono dare risposte concrete. Questa conferenza stampa - continua Vullo - è stata proclamata perché ci stiamo accorgendo ad occhio nudo che qualcosa non quadra e che soprattutto la frana sta continuando. A luglio ho scritto a tutti gli organi competenti e alla Girgenti acque perché qui continua a scorrere acqua e ancora nessuno ha capito da dove proviene. Cosa è, un dono del Signore? E allora dobbiamo rivolgerci all'alto dei Cieli".  Al netto delle battute, Vullo, consapevole che il progetto è in effetti già depositato alla Regione per ottenere finanziamenti, attacca il primo cittadino.

Via Favignana, il progetto contro la frana attende i fondi da parte della Regione

"A Lillo Firetto - dice - do la responsabilità di questa vicenda. Il sindaco vada a Palermo a chiedere i finanziamenti, abbia la forza per farlo, per battere i pugni sul tavolo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento