Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Le fanfare dei bersaglieri risuonano nella Valle dei Templi

Oggi giornata conclusiva del raduno che ha attraversato la città e i comuni vicini coinvolgendo decine e decine di cappelli piumati

 

Un lungo corteo di cappelli piumati ha attraversato oggi la città per la giornata conclusiva del raduno interregionale “Sud” dell’associazione Nazionale Bersaglieri, con il coinvolgimento delle sezioni dell’Anb di Campania, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria e, ovviamente, Sicilia, con la sezione agrigentina, nata da poco tempo, che è stata motore trainante della macchina organizzativa.

Via al raduno dei bersaglieri in città: inaugurato un monumento

Oggi le delegazioni, insieme a ben sette fanfare associative (quella della sezione di Barcellona Pozzo di Gotto, quella di Palermo, quella della sezione di Lonate Pozzolo, in Lombardia, quella di Caltanissetta, e quelle di Belpasso, Santa Croce Camerina e Zafferana Etenea) insieme alle sezioni dei bersaglieri in congedo, hanno attraversato il centro città e marciato fino alla Valle dei Templi, dove si è tenuta la cerimonia finale con la consegna delle targhe ricordo.

Le fanfare si sono esibite nella giornata di ieri in diversi comuni della provincia, tra cui Favara.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento