Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rifacimento della rete idrica, Hamel: "In due o tre mesi al via i lavori"

 

"Tutta la documentazione è stata trasmessa in assessorato. Nell'arco di un mese dovrebbe arrivare il decreto e in due o tre mesi si dovrebbe partire con i lavori di rifacimento della rete idrica". Lo ha annunciato, durante la conferenza stampa svoltasi stamani al Municipio, l'assessore comunale Nello Hamel. "I lavori saranno modulari - ha spiegato Hamel - . Man mano che si andranno realizzando i rifacimenti dei singoli comparti, collegati coi serbatoi, si andrà rendendo operativa la nuova rete idrica. In questo modo, ad Agrigento, si risparmieranno più del 50 per cento dei consumi idrici che andavano dispersi nel sottosuolo e si eviteranno cedimenti e frane che sono, in gran parte, causati dalle perdite idriche". 

Rifacimento della rete idrica, iter concluso: è il momento della svolta 

"L'amministrazione comunale ha preso l'impegno di seguire con assoluta puntualità lo svolgimento di questo iter - ha garantito Hamel - . Da un lato, cercheremo di garantire e tutelare gli interessi dei cittadini. I disagi dovranno essere ridotti al minimo. Chiederemo che il rifacimento delle strade sia fatto a regola d'arte e che i tempi di disallaccio e allaccio siano ridotti al minimo per evitare proprio i disagi. Incaricheremo i nostri tecnici di fare un monitoraggio costante e di riferire sull'avanzamento delle ore".    

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento