Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tenta di rapinare una donna ma viene incastrato da un identikit", arrestato bracciante

Il cinquantacinquenne, alla vista dei carabinieri, ha tentato di scappare, reagendo con calci e pugni contro i militari

 

E' stato "incastrato" da un identikit. E alla vista dei carabinieri ha tentato di scappare, reagendo con calci e pugni contro i militari. Ma è stato arrestato e dovrà adesso rispondere delle ipotesi di reato di tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale. E' accaduto tutto ieri, a Canicattì.  

"Afferra alle spalle una 40enne e tenta di rapinarla", scappa ma inutilmente: arrestato 

L'uomo avrebbe afferrato da dietro una donna che era davanti ad un postamat per fare un prelievo di contanti ed avrebbe tentato di rapinarla. E' però scappato a mani vuote perché la donna non aveva ancora digitato il Pin e quindi non aveva ancora nulla in mano. 

Le fulminee indagini dei militari dell’Arma e le ricerche in ogni dove hanno consentito però di rintracciarlo, bloccarlo e arrestarlo. Ai domiciliari - su disposizione del sostituto procuratore di turno, titolare del fascicolo d'inchiesta subito aperto, - è stato posto il cinquantacinquenne bracciante agricolo, Valentin Birnat, residente a Canicattì.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento