Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Baci appassionati ed effusioni ardite in piazzale Rosselli, i carabinieri bloccano due immigrati

Sotto lo sguardo incredulo dei passanti "armati" di telefono cellulare per realizzare video che sono poi rimbalzati da un Whatsapp all'altro, i due non volevano saperne di staccarsi l'uno dall'altro. Rischiano adesso una sanzione per ubriachezza

Quando "l'amore" e il desiderio prendono il sopravvento non guardano né il luogo, né l'ora. Accade nelle migliori pellicole cinematografiche, ma non nella realtà. Perché il rischio è che quell'amore si trasformi in atti osceni in luogo pubblico. E qualcosa di simile si è verificato, nella tarda mattinata di oggi, in piazzale Rosselli. A scambiarsi baci appassionati ed effusioni anche ardite - sotto lo sguardo incredulo dei passanti "armati" di telefono cellulare per realizzare video che sono poi rimbalzati da un Whatsapp all'altro - sono stati due immigrati.

Qualcuno ha provato, visto il luogo e l'ora appunto, a richiamarli alla decenza. Ma non c'è stato molto da fare. I due hanno continuato ad "amarsi" fino all'arrivo dei carabinieri. I militari del nucleo Operativo e Radiomobile li hanno identificati, allontanati e redarguiti. Al momento, la loro posizione è ancora in fase di valutazione perché, di fatto, rischiano una sanzione amministrativa per ubriachezza.   

Si parla di

Video popolari

Baci appassionati ed effusioni ardite in piazzale Rosselli, i carabinieri bloccano due immigrati

AgrigentoNotizie è in caricamento