Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco la seconda edizione di "C'è il Natale a Villaseta": continua l'impegno dei "Volontari di strada"

All'iniziativa di beneficenza aderiscono anche carabinieri, polizia ed Asp

 

Seconda edizione dell'iniziativa benefica "C'è il Natale a Villaseta" organizzata dall'associazione "Volontari di strada" onlus. Variegata è l'agenda degli appuntamenti in programma che è stata illustrata, in mattinada, nella sede dell'associazione presieduta da Anna Marino.  Si inizia domani, domenica primo dicembre, alla ore 08,30 con la pulizia straordinaria del quartiere di Villaseta.

Soggetti partner delle iniziative, tra gli altri, sono anche il comando provinciale dei carabinieri, la Questura e l'Asp di Agrigento. Scopo della manifestazione è quello di coinvolgere le persone che si trovano in difficoltà nelle attività delle imminenti festività natalizie. In programma oltre alle tradizionali novene, ci sono anche tornei sportivi e momenti ludici di aggregazione. Per l'occasione, si rinnova l'appuntamento con la lotteria di beneficenza e il ricavato della vendita dei biglietti servirà a finanziare l'acquisto degli alimenti che saranno distribuiti proprio alle famiglie bisognose. 

Alla presentazione hanno partecipato, oltre alla presidente dell’associazione, Anna Marino; il comandante provinciale dei carabinieri, Giovanni Pellegrino, i dirigenti della Questura, Alessandro Milazzo e Maria Volpe in rappresentanza del questore, Rosa Maria Iraci; l’assessore comunale all’Ecologia di Agrigento, Nello Hamel; il consigliere comunale Marco Vullo; la dirigente dell’Asp, Gabriella Schembri; il rappresentante provinciale dei 'Maestri del Lavoro' di Agrigento, Salvatore Albano; il presidente provinciale della Confcommercio, Francesco Picarella; il medico cardiologo, Giovanni Vaccaro; il dirigente della società sportiva Real Basket, Silvio Torregrossa e il leader della banda 'I Tammurinara di Girgenti', Biagio Licata.

“Cuore” delle iniziative sarà il vecchio centro commerciale di Villaseta, all’interno del quale, sabato 7 dicembre, dalle 9, si procederà all’allestimento dell’albero di Natale alla presenza dei bambini del quartiere. Si proseguirà venerdì 13 dicembre, dalle 9,30, con la novena di Natale, animata dal noto cantastorie Nenè Sciortino. Sempre venerdì 13, in contemporanea, i volontari dell’associazione daranno vita ad un presepe vivente, con la partecipazione degli alunni della scuola “Quasimodo”. Prevista anche la distribuzione di dolcetti, mentre una unità mobile dell’Asp di Agrigento sosterrà all’interno di piazza del centro commerciale con un proprio stand di “Educazione alla salute”. Stand espositivi saranno allestiti anche dalla polizia di Stato, carabinieri e della Confcommercio.  Prevista anche la presenza del cardiologo Giovanni Vaccaro che effettuerà gratuiti esami e controlli alle persone che ne faranno richiesta.

Altro appuntamento saliente, sabato 14 dicembre, alle 9,30, con l’artista agrigentina Beatrice Esposto che creerà un murales. Nella stessa giornata, prenderanno il via i tornei di calcio balilla, braccio di ferro e briscola, le cui finali si svolgeranno martedì 17 dicembre alle 9,30. Venerdì 20, dalle 16,30, incontro con le istituzioni e scambio degli auguri di Natale con animazione musicale natalizia. Prevista l’esibizione del gruppo “I Tammuri di Girgenti” e del gruppo folk oratorio Don Guanella. Al termine distribuzione di regali ai bambini.

“Non possiamo che fare un plauso ai 'Volontari di Strada' per questa lodevole iniziativa che intende mettere al centro il quartiere di Villaseta – ha specificato nel suo intervento l’assessore Nello Hamel -. Il Comune, purtroppo, vive una situazione di criticità finanziaria, ma abbiamo voluto concedere il gratuito patrocinio alla manifestazione, convinti come siamo che iniziative del genere costituiscano occasione per rafforzare la cultura della solidarietà e dell’accoglienza" – ha concluso Hamel - . “Io parlo nella triplice qualità – ha sottolineato il consigliere comunale Marco Vullo – di cittadino, amministratore e di socio dei Volontari di Strada. Replichiamo una iniziativa che lo scorso anno, al debutto, ha riscosso un notevole successo in fatto di partecipazione e gradimento dei residenti. Ero certo che Villaseta avrebbe risposto con entusiasmo e cosi sarà anche quest’anno" - ha concluso Vullo - .

“Quando lo scorso anno abbiamo pensato a questa iniziativa – ha sottolineato la presidente dei Volontari di Strada, Anna Marino – avevamo in mente di avviare un nuovo percorso su Villaseta. E, con grande soddisfazione, devo dire che abbiamo centrato l’obiettivo visto che abbiamo deciso non solo di promuovere la seconda edizione di 'C’è il Natale a Villaseta', ma abbiamo anche, nel frattempo, aperto una sede che è un punto di riferimento per le tante famiglie indigenti del quartiere. Abbiamo trovato una realtà viva, con persone che ci hanno dato una mano nell’organizzazione, ma soprattutto nel rendere più accogliente il quartiere. Siamo riusciti a coinvolgere artisti, musicisti e gruppi folk che ci hanno assicurato momenti di spettacoli e di divertimento soprattutto per i bambini per regalare un sereno Natale a tutti” – ha concluso Anna Marino - .

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento