Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si è insediato il nuovo commissario dell'Asp, Razza: "Fra gli obiettivi strategici anche l'attivazione di Malattie infettive"

Alla presentazione di Mario Zappia c'era anche l'assessore regionale alla Sanità: "Agrigento ha l’opportunità di mettere in campo tanti investimenti"

 

Mario Zappia, neo commissario straordinario dell’Asp di Agrigento, si è insediato in mattinata presso la sede direzionale della Cittadella sanitaria del viale Della Vittoria. L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, presente alla cerimonia di insediamento, ha parlato degli obiettivi che lo stesso Zappia dovrà raggiungere. Fra questi c’è anche quello di dotare provincia di un reparto di Malattie infettive.

Razza, ai microfoni di AgrigentoNotizie, ha spiegato anche le motivazioni del commissariamento dell’Asp. “E’ per dare – dice l’assessore regionale – un assetto organizzativo all’azienda sanitaria. Agrigento – aggiunge Razza – ha oggi l’opportunità di mettere in campo tanti investimenti. Mi aspetto dall’Asp il massimo dell’impegno nei prossimi mesi”.

“Agrigento è una piazza difficile - ha dichiarato, a margine della conferenza, il neo commissario Zappia – non ho nessuna illusione, farò il possibile per fare bene”.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento