Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Psicosi Coronavirus, supermercati presi d'assalto: tutti a fare la spesa

Negli scaffali iniziano a scarseggiare i generi alimentari di largo consumo come pasta, latte, farina, zucchero, cibi in scatola e conserve di pomodoro

 

La psicosi Coronavirus è tangibile anche ad Agrigento, nonostante gli appelli istituzionali a mantenere la calma e a non farsi prendere dal  panico, alcuni supermercati sono stati presi d’assalto. Carrelli pieni e lunghe file alle casse, nonostante il lunedì come da tradizione, non sia la giornata dedicata alla spesa. 

Negli scaffali iniziano a scarseggiare i generi alimentari di largo consumo, come: pasta, latte, farina, zucchero, cibi in scatola e conserve di pomodoro. 

In rialzo anche le vendite di acqua minerale mentre ormai quasi  introvabili sono i disinfettanti, come ad esempio il noto gel per le mani e le bottiglie di alcol.

Nonostante l’evidenza, non tutti gli avventori del supermercato ammettono però di aver riempito il carrello per i timori legati al Coronavirus. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento