Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un museo intitolato a Gigi Casesa, Firetto: "Le tradizioni popolari troveranno spazio qui"

Lo spazio espositivo è stato allestito nei locali del chiosco informativo di Porta di ponte

 

E’ stato dedicato a Gigi Casesa, fondatore del gruppo folk “Val d’Akragas” di Agrigento e cultore delle tradizioni popolari, lo spazio espositivo di piazza Aldo Moro, allestito nei locali sottostanti il chiosco informativo del Libero consorzio comunale.

Si tratta di un’officina delle tradizioni popolari o semplicemente di un museo etnologico nel quale è possibile ammirare non solo gli oggetti della trazione contadina ma anche i cimeli che lo storico gruppo folk ha raccolto nelle tournèe che lo ha visto ambasciatore di Agrigento nel mondo.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento