Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Festa della Repubblica, il prefetto Nicola Diomede: "I valori sono da tutelare e conservare ogni giorno"

 

"I valori della Repubblica sono da tutelare, conservare e valorizzare tutti i giorni. Il 2 di giugno festeggiamo l'insieme dei principi, dei diritti e dei doveri di tutti i cittadini perché sono ciò che ci consente di vivere nel miglior modo possibile, nonostante le difficoltà che ci sono, ma all'interno di un sistema di regole a presidio della convivenza". Lo ha detto il prefetto di Agrigento Nicola Diomede durante le celebrazioni per il settantunesimo anniversario della fondazione della Repubblica. 

La celebrazione solenne - svoltasi nel piazzale antistante alla Prefettura - ha avuto i "classici" momenti della deposizione della corona d'alloro e del ricordo dei caduti. Poi sono state consegnate le onorificenze. 

LEGGI ANCHE: Ecco chi sono i nuovi 15 cavalieri e l'ufficiale dell'ordine al merito della Repubblica italiana 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento