Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

La Valle genera impatto economico sul territorio,  Abis: "Valori di eccellenza internazionale"

Giuseppe Parello agli imprenditori: "Investite ci sono tutte le potenzialità"

 

Il Parco della Valle dei Templi di Agrigento genera un impatto sull'economia del territorio, uguale a quello registrato dal museo Guggenheim di Bilbao a rilevarlo è uno studio realizzato da RSM per l'Ente. Un giro d'affari complessivo che secondo gli esperti sfiora i 220 milioni di euro all'anno. "Valori di eccellenza internazionale" dice Mario Abis, professore di Statistiche e Ricerche dell'università IULM di Milano che ha illustrato i dati  dello studio effettuato su un campione di 200 persone intervistate nel periodo dell'ultima festa del Mandorlo in Fiore. Il quasi milione annuo di presenze, fanno della Valle dei Templi di Agrigento un polo di attrazione non solo culturale ma anche di investimenti finanziari in un territorio che fa leva proprio sulla Valle dei Templi. Il direttore del Parco Archeologico, Giuseppe Parello lancia un invito agli imprenditori: "Ci sono grandi potenzialità di sviluppo e vale assolutamente la pena  investire sul territorio perchè ci sono indici di redditività molto alti".

Potrebbe Interessarti

  • La Valle dei Templi dentro un sogno: che spettacolo la sfilata di Dolce e Gabbana

  • Relax a Lampedusa per Baglioni, comitiva di giovani: "Claudio sei tutti noi"

  • Il litorale è invaso, è "caccia" alle meduse a San Leone

  • La Sea Watch attracca a Lampedusa, la capitana Carola arrestata dalla Finanza

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento