La casa dei nonni di Camilleri non esiste più, l'abitazione è stata rasa al suolo

Mareamico: "Si è persa definitivamente una testimonianza storica. Che peccato"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Casa Fragapane è stata rasa al suolo. La residenza dei nonni dello scrittore empedoclino, Andrea Camilleri da oggi non esiste più. L’edificio era diventato sede dell’omonima fondazione, dopo l’ondata del maltempo la casa era diventata quasi un pericolo. Parte del palazzo si era sbriciolato.

La vecchia casa dei nonni di Andrea Camilleri verrà rasa al suolo

“L’unica soluzione per garantire la pubblica incolumità è di procedere alla demolizione”. Erano state queste le parole dell’ingegnere Pasquale Patti. Così è stato, oggi la casa Fragapane si è sbriciolata lentamente. Il Comune di Porto Empedocle nelle scorse settimane era stato chiaro:” La famiglia metta in sicurezza l’area”. Ad assistere alla demolizione anche l’associazione ambientalista di Agrigento, Mareamico: “Invece d’essere ristrutturata e recuperata la casa è stata abbattuta. Si è persa definitivamente una testimonianza storica. Che peccato”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Video

    Furgone contro camion lungo la statale 115, muore un ventinovenne

  • Video

    Scomparsa Gessica Lattuca, ancora scritte sui muri: questa volta a Naro

  • Video

    La coca "calabrese" venduta nei mercati rionali dell'Agrigentino, valanga di arresti

  • Video

    Abbandono di rifiuti, le telecamere dei carabinieri permettono di elevare multe per 210 mila euro

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento