Calcio, il Trapani vola in serie B: il riberese Italiano l’artefice di una grande impresa

Non è il solo agrigentino ad alzare la coppa: nella squadra milita anche Desiderio Garufo, terzino di Grotte

Vincenzo Italiano

Il Trapani vola in serie B, i granata battono il Piacenza nella finale play off e si aggiudicano un posto tra le grandi. Una cavalcata trionfale guidata da un riberese doc. Vincenzo Italiano, genio ma niente sregolatezza, è riuscito a buttare via le big dai play off e vincere. Il cuore oltre l’ostacolo per un tecnico che entra di diritto nella storia della società granata. Mille peripezie, una squadra di giovani e tanta voglia di fare: Italiano non si è mai posto limiti. Così è stato, il riberese è stato portato in trionfo per una impresa che va celebrata. 

Non è il solo agrigentino ad alzare la coppa, nel Trapani anche Desiderio Garufo. Terzino di Grotte che è riuscito a tornare a Trapani imponendo leadership ed esperienza. Non è agrigentino ma ha indossato la maglia dell’Akragas, Andrea Scrugli, è tra i trionfatori di una notte magica. Con lui anche l’ex biancazzurri Aloi.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento