Automobile Club Agrigento, impegni internazionali per i fratelli Di Benedetto

Il driver canicattinese Davide sarà in gara a Monza, Alfonso al Rally dell'Appennino Reggiano

Alfonso Di Benedetto col presidente Salvatore Bellanca alla recente premiazione del campionato sociale

Fine settimana ricco di impegni per i licenziati dell'Automobile Club Agrigento. Con i loghi dell'Ac agrigentino saranno infatti ai nastri di partenza di due manifestazioni internazionali i fratelli Di Benedetto. Il driver canicattinese Davide porterà il “cuore logato” del sodalizio della Valle dei Templi sulla carrozzeria della sua Porsche 911 GT3 CUP nelle prime due gare del prestigioso campionato “Porsche Carrera Cup” che si terrà questo week end presso l'autodromo internazionale di Monza.

Mentre il fratello Alfonso Di Benedetto invece, sempre con il logo dell’Automobile Club di Agrigento, sarà della partita, in coppia con Roberto Longo, a bordo di una Skoda Fabia R5, al Rally dell'Appennino Reggiano, prima prova del campionato International Rally Cup.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Incidenti stradali

    Incidente fra auto in via Luca Crescente, due anziani incastrati e feriti

  • Cronaca

    Visitatori e incassi, la Valle dei Templi si conferma "regina" di Sicilia

  • Cronaca

    Il cucciolo impiccato ad un albero, l'appello: "Aiutiamo i carabinieri a fare giustizia"

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

  • Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento