Akragas, Andrea Sottil dice sì: sarà lui il nuovo tecnico

L'ex Siracusa é un vecchio "pupillo" del neo diesse biancazzurro Laneri tra oggi e domani dovrebbe arrivare in città. Un contratto che lo legherá all'Akragas, con un progetto ambizioso e a lungo termine

Andrea Sottil è a un passo dall'Akragas. L'ex tecnico del Siracusa avrebbe raggiunto un accordo massima con la società del presidente Silvio Alessi.

Sottil, vecchio "pupillo" del neo diesse biancazzurro Laneri tra oggi e domani dovrebbe arrivare in città. Un contratto che lo legherá all'Akragas, con un progetto ambizioso e a lungo termine.

Sottil raccoglie un'eredità pesante, dopo due anni di successi si siederá sulla panchina  dell'ex tecnico Pino Rigoli, amato e osannato in città da sempre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autovelox alla rotonda degli scrittori: raffica di multe, il telelaser incastra invece i più audaci

  • Incidente fra auto e moto, 3 feriti: uno è grave e l'altro era senza patente

  • Trovati i "pizzini" e il "libro mastro": i due fratelli applicavano tassi usurai che arrivavano al 120%

  • "Hanno incassato 80 mila euro su un prestito di 25, ma ancora volevano soldi": fermati due fratelli

  • Maxi truffa all'Inail, sequestro da 130mila euro nei confronto di un oleificio

  • Alberi e detriti per strada, il sindaco: "Non uscite da casa se non necessario"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento