La mozione di sfiducia non passa, Anna Alba rimane sindaco di Favara

L'astensione di un consigliere Pd e le assenze tra i banchi dell'opposizione hanno "salvato" il sindaco

Un momento della seduta

Bocciata la mozione di sfiducia al sindaco di Favara Anna Alba. Ieri, a tarda sera, dopo ore di dibattito duro ma di fatto fine a sé stesso, buono forse più per le telecamere per lo streaming e per regolare qualche conto interno agli schieramenti presenti in aula (in particolare quelli tra le due anime del Movimento 5 Stelle cittadino) i voti infatti non hanno sostenuto l'idea di una sfiducia al primo cittadino in carica.

Sì alla mozione hanno infatti votato in 11: Carmelo Sanfratello, Giusy Sciara, Calogero Pirrerra, Massimo Liotta, Giuseppe Sorce, Carmelo Costa, e Danila Baio, (M5S), Vito Maglio, Sergio Caramazza, Marilì Chiapparo e Rossana Castronovo (gruppo misto), Laura Mossuto (Pd) e Salvatore Giudice.  Si sono opposti alla mozione gli altri consiglieri 5 stelle Selenia Failla, Carmelina Cusumano, Marianna Fallea, Giuseppe Bellavia, Salvatore Di Naro e  Antonio Scalia. Si è invece astenuto il consigliere Calogero Castronovo, Pd (partito che fino a due giorni fa era ad un passo dall'ingresso in giunta), mentre assenti risultavano i consiglieri di "opposizione" Giuseppe Nobile e Salvaotre Fanara.

Adesso è molto probabile che l'amministrazione comunale verrà rivista nella sua composizione assessoriale (anche a causa delle dimissioni di questi giorni)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo tampone positivo, Agrigento dopo oltre 2 mesi non è più Covid free

  • Scoppia l'incendio a Giokolandia: le fiamme altissime distruggono le attrezzature del parco giochi

  • Scoppia l'incendio mentre il camion è sul viadotto, motrice invasa dalle fiamme

  • "Minacce di morte e calci nella pancia alla fidanzata incinta", la donna lo perdona e ritira la querela

  • Gruppetto di tunisini sbarca a San Leone: i migranti scappano a gambe levate

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento