Alberto Di Pisa resta alla guida dell'ex Provincia regionale

Il decreto è stato notificato al Libero consorzio nei giorni scorsi, il commissario è all'ente da circa un anno, in estate le elezioni per un nuovo presidente

Trasmesso dalla Regione Siciliana il decreto con il quale viene prorogato l’incarico di commissario straordinario del Libero Consorzio Comunale di Agrigento al dottor Girolamo Alberto Di Pisa. Le funzioni di commissario, come si legge nel decreto, “vengono ulteriormente prorogate nelle more dell’insediamento degli organi degli Enti di area vasta e comunque non oltre il 31 luglio 2019. Il decreto n. 650 del 21 dicembre 2018 di proroga, trasmesso il 28 dicembre 2018, è stato firmato dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta dall’assessore alle Autonomie locali e la funzione pubblica Bernadette Grasso. Di Pisa era stato nominato per la prima volta commissario straordinario dal presidente Musumeci, con le funzioni esercitate dalle ex province, il 31 gennaio del 2018. 

Il decreto è stato adottato per evitare interruzioni nell'attività amministrativa dell'Ente a seguito dell’entrata in vigore della legge regionale n. 23 del 29 novembre 2018 che prevede lo svolgimento delle elezioni dei vertici del Libero Consorzio nel periodo che va dal 15 aprile al 30 giugno 2019.

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Calorie, proprietà e utilizzi delle ciliegie

  • Tipe da spiaggia: cosa mi metto?

I più letti della settimana

  • L'incidente di Caltabellotta si trasforma in tragedia: è morto il 22enne di Lucca Sicula

  • L'esplosione del mercato di Gela, c'è una vittima: si aggrava la posizione del commerciante di Grotte

  • Si ribalta il trattore e un uomo resta incastrato: il 60enne non è in pericolo di vita

  • Scontro fra auto in galleria nella statale 115: feriti i due conducenti

  • "Adesca ragazzina e tenta di avere un rapporto orale", la scatola nera dell'auto per smentire la vittima

  • Bimbo di 12 anni rischia di annegare, tre bagnini lo portano in salvo

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento