Promessa mantenuta, sindaco e assessori si riducono lo stipendio

Il primo cittadino Cinà ed i tre assessori: Cutrò, Cannella, e Cannizzaro hanno detto sì

Milko Cinà

A Bivona succede che, sindaco e assessori si riducono l’indennità. Secondo quanto riferisce l’edizione odierna del quotidiano La Sicilia, la giunta ha mantenuto le promesse fatte in campagna elettorale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si, perché i quattro amministratori hanno deciso di diminuire  al minimo previsto la loro retribuzione.  Il sindaco Cinà ed i tre assessori: Cutrò, Cannella, e Cannizzaro hanno detto sì. L’indennità risparmiata sarà destinata agli interventi a favore dell’infanzia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In arrivo nuovi dirigenti scolastici, ecco tutti i movimenti in provincia

  • "Stavamo collocando le microspie e ci ha sparato addosso", racconto choc di tre tecnici in incognito

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Sono in arrivo forti temporali: diramata l'allerta meteo "gialla"

  • Scazzottata con tragedia in via Petrarca, 64enne si accascia al suolo e muore

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento