Palermo: "Non si è fatto nulla per migliorare la potenzialità turistica"

Il consigliere comunale di opposizione: "Record di visitatori alla Valle dei Templi e nel frattempo la città muore lentamente"

Nuccia Palermo

“Il mese di luglio è ormai agli sgoccioli e le lamentele degli addetti al settore turistico non mancano. Lamentele che devono far riflettere l’amministrazione su quello che non si è fatto e su quello che è necessario fare per incrementare il turismo in una città definita a vocazione turistica ma da sempre bistrattata nella sua potenzialità”.

Il capogruppo al consiglio comunale del Pdr Sicilia Futura, Nuccia Palermo, attacca l’amministrazione Firetto "per la scarsa attenzione rivolta verso una seria programmazione di rilancio per la città nel settore principe qual è il turismo sia esso culturale, balneare, scolastico o congressuale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Palermo aggiunge: “E’ boom di visite alla Valle dei Templi mentre la nostra città muore lentamente, – commenta il capogruppo Palermo – un paradosso inaccettabile se consideriamo la palese incapacità di intercettare, trattenere ed invogliare il turista a restare ad Agrigento. Gli unici barlumi di luce sono dati dalle iniziative private e questo aggrava la posizione dell’amministrazione locale e ancor più della politica in generale. O trasformiamo definitivamente il nostro territorio in un dormitorio - aggiunge il consigliere comunale - raccattando qualche mollica dal grossissimo afflusso turistico alla Valle dei Templi o decidiamo di rilanciare realmente la città". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • Covid-19, il "mostro" è ancora in agguato: quattro positivi all'ospedale San Giacomo

  • Trovano un portafogli e lo portano alla polizia municipale: hanno appena 13 anni i piccoli già grandi

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento