Gallo e Iacolino contro Firetto, Claudia Casa: "Sul rigassificatore non cambiamo idea"

La candidata al Consiglio comunale: "Lillo Firetto ha detto che non contrasterà in alcun modo le scelte volute dalla precedente amministrazione di Agrigento, né le decisioni assunte, di opposizione anche giudiziale alla realizzazione del rigassificatore di Porto Empedocle"

Claudia Casa

"In merito al rigassificatore, la posizione espressa da Lillo Firetto è stata chiara fin da subito: ha detto che non contrasterà in alcun modo le scelte volute dalla precedente amministrazione di Agrigento, né le decisioni assunte, di opposizione anche giudiziale alla realizzazione del rigassificatore di Porto Empedocle". Lo afferma Claudia Casa, candidata al Consiglio comunale nella lista civica "Agrigento Rinasce" a sostegno di Lillo Firetto, replicando alla nota diffusa oggi da Salvatore Iacolino e Riccardo Gallo.

"Firetto – continua Claudia Casa, già esponente di Legambiente - ha anche precisato che dall'Enel l'impianto non sarà realizzato per il venir meno della convenienza produttiva. Aggiungiamo per maggior chiarezza, che gli altri impianti, operanti in Italia, hanno bloccato o ridotto fortemente la produzione, per carenza di sbocchi di mercato remunerativi.  Dunque, il futuro di Agrigento e l'ambizioso progetto di sviluppo, indissolubilmente legato ai temi della città della Cultura e del Turismo, sarà il cardine centrale della strategia politico-amministrativa di Firetto, il cui percorso sarà in ogni modo tutelato".

Potrebbe interessarti

  • Come trasformare la propria abitazione in un B&B

  • Come organizzare la grigliata perfetta. Ecco cosa serve per una serata attorno alla brace

  • La birra come prodotto di bellezza

  • Nuotare fa bene a corpo, mente e anima

I più letti della settimana

  • Andrea Camilleri è morto, si spegne l'ultimo grande della letteratura: lutto cittadino nel giorno dei funerali

  • "Mi ha tradito con Scamarcio", l'empedoclina Clizia: "E' una gogna mediatica"

  • Muore vecchio boss di Palma, il questore dispone: niente funerali

  • "Una collega mi disse che ero stata puntata, così iniziò il mio incubo": donna accusa direttore di stalking

  • "Rapina e violenta moglie dell'amico dopo avere trascorso il Capodanno insieme", condannato 27enne

  • Camilleri sepolto nella sua Porto Empedocle? Ecco il retroscena

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento