Elezioni amministrative in provincia di Agrigento, aperte le urne

Diciassette comuni, circa 130mila persone alle urne. Da quest'anno l'elettore può esprimere una o due preferenze per i candidati al Consiglio comunale. Tutti gli aggiornamenti in diretta

ORE 22 - L'affluenza alle urne

ORE 19 - L'affluenza alle urne

ORE 12 - L'affluenza alle urne

Sono iniziate stamani le operazioni di voto nei 17 comuni dell'Agrigentino che dovranno rinnovare il sindaco e il Consiglio comunale. Circa 130mila abitanti della provincia di Agrigento dovranno esprimere la preferenza per eleggere i nuovi amministratori. Urne aperte oggi e domani fino alle 15 ad Alessandria della Rocca, Burgio, Calamonaci, Camastra, Castrofilippo, Cianciana, Grotte, Joppolo Giancaxio, Licata, Lucca Sicula, Menfi, Palma di Montechiaro, Ravanusa, Sambuca di Sicilia, San Giovanni Gemini, Sant'Angelo Muxaro e Santo Stefano Quisquina.

Da quest'anno, inoltre, l'elettore può esprimere una o due preferenze per i candidati al Consiglio comunale. Nel caso vengano espresse due preferenze, quest'ultime devono essere di genere diverso: una di genere femminile ed una di genere maschile. Se entrambe le preferenze appartengono allo stesso genere, la seconda preferenza verrà annullata.

Nel corso della giornata di oggi verranno effettuate tre rilevazioni sull'affluenza degli elettori alle urne: alle 12.30, alle 19.30 e alle 22.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade dal carro di Carnevale ed è tragedia: morto un bimbo di 4 anni

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • Psicosi Coronavirus, dirigenti scolastici sospendono le gite

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • Incidente a San Leone: auto contro un muro, perde la vita un 32enne

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento