Amministrative, affluenza alle urne alle 19: i 5 Comuni sono al 32,45 per cento

I seggi resteranno aperti fino alle 23. A Caltabellotta il dato più elevato: 51,05 per cento, segue Racalmuto con il 31,70 per cento. Santa Elisabetta si ferma invece al 24,65 per cento

Un seggio elettorale di Racalmuto

A votare va sempre meno gente. Le percentuali di affluenza - alle ore 19 - sono, rispetto alle precedenti amministrative, tutte in negativo. Tranne l'eccezione Alessandria della Rocca dove, lo scorso anno, per il mancato raggiungimento del quorum non ci fu nessun sindaco, né consiglieri eletti, i dati degli altri Comuni agrigentini sono tutti negativi: si va dal meno 2,41 per cento di Santa Elisabetta al meno 4,60 per cento di Naro. Sostanziamente in pari, invece, l'affluenza di Caltabellotta.     

Sono stati complessivamente 11.034 sui 34.004 aventi diritto gli elettori agrigentini che - a Racalmuto, Naro, Caltabellotta, Santa Elisabetta e Alessandria della Rocca - si sono recati alle urne per scegliere sindaci e consiglieri comunali. L'affluenza generale, alle ore 19, è stata dunque pari al 32,45 per cento. 

Affluenza alle urne alle 19, i 5 Comuni si fermano al 9,51 per cento 

A Racalmuto sui 10.693 elettori chiamati a pronunciarsi, scegliendo fra i quattro candidati a sindaco, si sono già espressi in 3.390 con una affluenza del 31,70 per cento. Cinque anni addietro, sempre alle ore 19, l'affluenza era stata invece del 34,46%. La flessione è, dunque, del 2,76 per cento. 

A Naro sono già andati al seggio elettorale in 3.230 su 10.473 aventi diritto, con una affluenza del 30,84 per cento. Alle precedenti amministrative, l'affluenza era stata invece del 35,44%. E' in calo dunque del 4,60 per cento.  

Ecco tutti i candidati a sindaco e al consiglio comunale 

A Santa Elisabetta, alle ore 19, hanno votato in 1.166 sui 4.731 elettori iscritti in elenco. L'affluenza di cinque anni addietro era stata del 27,06%. Quella di quest'anno è del 24,65 per cento. Anche in questo caso c'è una riduzione pari al 2,41 per cento.

A Caltabellotta hanno già votato in 1.952 su complessivi 3.824 aventi diritto. L'affluenza è praticamente identica a quella delle ultime amministrative. Allora fu del 51,25%, adesso invece è 51,05%.

Infine, ad Alessandria della Rocca - su 4.283 aventi diritto - si sono già espressi in 1.296 elettori. Si tratta dell'unico Comune Agrigentino dove l'affluenza, rispetto alle precedenti amministrative dove in lizza c'era un unico candidato a sindaco, è in aumento del 10,22 per cento. Alle ore 19 di oggi, infatti, l'affluenza alle urne è stata del 30,26 per cento, mentre alla precedente tornata elettorale era stata del 20,04 per cento.
 

Potrebbe interessarti

  • Come proteggersi dalle zecche

  • Formiche in casa: rimedi naturali per eliminarle

  • Come eliminare la puzza di sigarette dai nostri ambienti domestici

  • Il bicarbonato di sodio e i suoi utilizzi in casa

I più letti della settimana

  • Colto da un malore mentre si fa il bagno, tragedia a Porto Empedocle: muore un uomo

  • Nuovo colpo a Cosa Nostra, scatta il blitz Assedio: 7 fermi, c'è anche un consigliere comunale

  • Blitz "Assedio", le intercettazioni: "Io ci sono nato mafioso … mi devo vergognare che sono mafioso?"

  • Blitz antimafia "Assedio", ecco i nominativi dei fermati

  • Il pm la scagiona, lei muore poco dopo: la città piange Maria Garufo

  • Ricconi alla Scala dei Turchi, super yacht con scivolo gonfiabile

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento