Adragna: "Trasparenza nei finanziamenti ai partiti"

Sul tema è in corso l'incontro di una delegazione del Greco (Gruppo di stati contro la...

Adragna: "Trasparenza nei finanziamenti ai partiti"
Sul tema delle politiche nazionali di lotta alla corruzione e, in particolare, su quello della trasparenza nel finanziamento dei partiti, è in corso l'incontro di una delegazione del Greco (Gruppo di stati contro la corruzione) del Consiglio d'Europa con alcuni rappresentanti delle istituzioni nazionali. Intervengono personalità politiche, esponenti del mondo accademico e membri della società civile.

In merito alla trasparenza nel finanziamento dei partiti e sulle loro articolazioni all'interno del Parlamento è intervenuto il senatore Benedetto Adragna, in rappresentanza del Senato della Repubblica: "L'attuale normativa appare senz'altro rispettosa della loro autonomia, al fine di evitare pericolose ingerenze nella vita democratica del Paese. Tuttavia, non potrà mai mancare la ricerca di una maggiore trasparenza, per esempio negli specifici stanziamenti di bilancio. Lo status giuridico dei gruppi parlamentari è in evoluzione - prosegue il Senatore Adragna - ed è quindi auspicabile che possa adeguarsi alle nuove esigenze di trasparenza promosse dal Greco".

Alla delegazione del Greco aderiscono 47 Stati del Consiglio d'Europa più gli Stati Uniti d'America, con il suo ciclo di valutazioni intende identificare le lacune esistenti nelle politiche nazionali di lotta alla corruzione e stimolare gli Stati a procedere alle riforme legislative e istituzionali necessarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "giallo" di Canicattì: sentiti familiari e amici del 28enne morto, ritrovato il furgone

  • Scompare un pastore, scattano perlustrazioni e ricerche: ritrovato morto il 61enne

  • Traffico di cocaina dalla Calabria all'Agrigentino: tredici condanne

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento