"Tentò di portar via il borsello e l'orologio ad un uomo", condannato romeno

La sentenza del giudice monocratico del tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, è di 2 anni di reclusione (pena sospesa) per il ventiseienne

Il giudice monocratico del tribunale di Sciacca, Antonino Cucinella, ha condannato a 2 anni di reclusione (pena sospesa) Iulian Gabriel Jidiuc, romeno di 26 anni, residente a Ribera. 

Il pubblico ministero, Carlo Boranga, aveva chiesto una condanna a 3 anni. Il romeno, che all’epoca dei fatti, nel 2015, aveva appena 21 anni, secondo l’accusa avrebbe avvicinato, assieme ad altri tre soggetti, minorenni, il riberese, con un cane di grossa taglia, nei giardini della villa comunale, accerchiandolo, strattonandolo e minacciandolo. Il riberese si è dato alla fuga e il romeno lo avrebbe inseguito all’interno dell’antistante scuola elementare dove lo avrebbe strattonato, afferrato per un braccio tentando di portargli via l’orologio dal polso e il borsello, non riuscendo per la resistenza opposta dal riberese. Il difensore dell’imputato, l’avvocato Giovanni Forte, aveva chiesto l’assoluzione del romeno perché il fatto non sussiste, escludendo il tentativo di rapina. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Il territorio si spopola, la litigiosità uccide i giovani", don Franco tuona: "Troppe false promesse"

  • Cronaca

    "Garantivano documenti e biglietti da viaggio per gli immigrati", 9 gli indagati: due arresti e due ricercati

  • Mafia

    Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": niente messa pasquale per cinque indagati

  • Cronaca

    Il doppio agguato a Palma, dopo 10 mesi indagato libero per lavorare

I più letti della settimana

  • “Compà, hai fumo? Un pezzo quanto costa?”: giovane chiede droga a un carabiniere

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento