Palazzo Lo Cascio ospita l’arte di Rosa Anna Argento

  • Dove
    Palazzo Lo Cascio
    Indirizzo non disponibile
    Burgio
  • Quando
    Dal 21/12/2019 al 21/12/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Palazzo Lo Cascio ospita l’arte di Rosa Anna Argento, bravissima artista palermitana, con la mostra dal titolo “Trame Rovesce”.

L’evento voluto dall’Amministrazione comunale e curata da Letizia Bilella, vede esposte opere di varia natura, dai dipinti su cartone ondulato che richiamano le sonorità del jazz, ai ritratti, alle tele rovesce prerogativa dell’artista. Nello specifico la tela viene utilizzata allo stato grezzo, senza processi di preparazione per accogliere il colore.

Rosa Anna Argento da vita a opere d’arte dal significato intimo e profondo, senza tralasciare i grandi nomi della storia. Per la prima volta in assoluto sarà possibile ammirare una tela rovescia –suo ultimo capolavoro- realizzato appositamente per Lucca e i suoi abitanti; l’opera raffigura Francesca Perollo, la Marchesa moglie di Francesco Lucchesi Palli, figura molto importante per la storia della cittadina.

Il sindaco Salvatore Dazzo ha accolto di buon grado l’idea della realizzazione della mostra, poiché l’arte assieme ad altre forme di cultura, abbraccia la sua idea di politica ed è proprip in questo senso che lui e la sua Amministrazione vogliono veicolare il loro lavoro e impegno civico. La mostra verrà inaugurata il 21 dicembre 2019 alle 19 all’interno di palazzo Lo Cascio, e sarà visitabile tutti i giorni fino al 6 gennaio 2020.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro da camera al Circolo empedocleo, ecco la nuova stagione

    • Gratis
    • dal 15 novembre 2019 al 15 maggio 2020
    • Circolo Empedocleo Agrigento
  • "L'anima del libro. Shoah. Conoscere con l'arte", opere e testi in mostra a San Lorenzo

    • dal 27 gennaio al 30 aprile 2020
    • chiesa del Purgatorio
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento