Al planetario della città "la notte di Galileo", il programma

  • Dove
    Planetario
    Indirizzo non disponibile
    Joppolo Giancaxio
  • Quando
    Dal 08/06/2019 al 08/06/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Il Planetario di Agrigento di Contrada Borsellino, a Joppolo Giancaxio (Ag), dopo la chiusura dell’anno scolastico, si prepara ad una stagione estiva ricca di appuntamenti per il pubblico. Si apriranno i battenti con il primo appuntamento astronomico in programma, tra i più attesi e partecipati dell’anno, “La notte di Galileo”. Sabato 8 Giugno, infatti, dalle  19 alle 24, si renderà omaggio al fisico, astronomo e filosofo italiano Galileo Galilei con laboratori scientifici per bambini, osservazioni ai telescopi, visite guidate al museo astronomico e spettacoli al Planetario.

Un appuntamento da non perdere perché si potranno osservare due tra i più importanti corpi celesti osservati e studiati, per la prima volta nel 1609, dell’astronomo:  Giove, il grande pianeta gassoso del Sistema Solare, con le sue quattro lune principali, e la Luna, con i suoi mari e crateri. Una notte ricca di attività sia per grandi che per i più piccoli. 

Il programma prevede la possibilità per il pubblico di rivivere i primi momenti in cui Galilei, con l'utilizzo di un rudimentale cannocchiale, cambiò totalmente l'approccio allo studio del cielo e dell’Universo: si potrà infatti mettere l’occhio all’oculare di una copia fedele dello strumento da lui costruito.

Il Planetario si aprirà al pubblico a partire dalle ore 19:00 con un percorso dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni (Il laboratorio sarà a numero chiuso – max 40 bambini con prenotazione obbligatoria allo 0922 403144) che realizzeranno un strumento scientifico per lo studio di Giove e delle sue quattro lune principali. Dalle 20:00 inizieranno i percorsi sotto la cupola con uno spettacolo 3D (di circa 30 min.) dal titolo “L’esplorazione di Giove nel XX° secolo – sonde e missioni spaziali”.

All’interno del museo astronomico si potrà assistere ad alcuni documentari dedicati ai corpi celesti che studiò Galileo e interagire con postazioni multimediali ed exhibit. Nell’area esterna saranno disponibili diverse postazioni con dei potenti telescopi che saranno puntati sulla Luna e sul pianeta Giove nel suo periodo di massima osservabilità, con possibilità di fotografare i corpi celesti con l'uso di camere reflex o semplicemente con il proprio Smartphone.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Volontari dell'Adas in azione, via alla donazione del sangue: ecco dove

    • solo oggi
    • Gratis
    • 31 maggio 2020

I più visti

  • Riapre il giardino della Kolymbethra: ingresso gratis per tutti

    • Gratis
    • 2 giugno 2020
    • Giardino della Kolymbethra
  • Nuovi percorsi turistici per collegare mare ed entroterra: ne discute la Rete dei borghi Sicani

    • solo domani
    • 1 giugno 2020
    • https://global.gotomeeting.com/join/393639101
  • Volontari dell'Adas in azione, via alla donazione del sangue: ecco dove

    • solo oggi
    • Gratis
    • 31 maggio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    AgrigentoNotizie è in caricamento