"Via della seta", i cinesi interessati anche all'Agrigentino: un dossier su Porto Empedocle

Dovrebbe essere fatto un terminal per le forniture del gas naturale liquefatto

Il presidente Xi Jinping accolto a Palermo

La delegazione tecnica cinese, al seguito del presidente Xi Jinping, ha preso in consegna dei dossier su dei porti siciliani. E fra i porti, che fanno parte di questi dossier, ci sarebbe anche quello di Porto Empedocle. Gli interessi degli investimenti cinesi ricadrebbero sul terminal crociere del porto di Palermo e nello scalo navale di Porto Empedocle dovrebbe essere fatto un terminal per le forniture del gas naturale liquefatto. Lo riporta oggi il quotidiano La Sicilia. Il progetto della "Via della seta" passerà - o almeno così dovrebbe essere - anche da Porto Empedocle. Perché la Cina in Sicilia viene soltanto per fare businnes. 

"Gli accordi che abbiamo firmato a Roma - ha spiegato il sottosegretario all'Internazionalizzazione: il palermitano Michele Geraci - per la Sicilia riguardano le infrastrutture per il trasporto delle merci e i flussi turistici. Quanto alle infrastrutture, i cinesi diffidano dalla burocrazia isolana. Sanno che qui si complica tutto per cui di base preferiscono agganciarsi a strutture esistenti, funzionali e moderne".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • In pratica il rigassificatore...comunque questi hanno capito tutto

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Litiga con un uomo e per sbaglio parte un colpo di fucile: 50enne ferisce il figlio di 17 anni

  • Incidenti stradali

    Incidente fra auto in via Luca Crescente, due anziani incastrati e feriti

  • Cronaca

    Visitatori e incassi, la Valle dei Templi si conferma "regina" di Sicilia

  • Cronaca

    Il cucciolo impiccato ad un albero, l'appello: "Aiutiamo i carabinieri a fare giustizia"

I più letti della settimana

  • Era tornato a fare il bancomat: ritrovato il quindicenne scomparso

  • "Carni e pesce in cattivo stato", sequestrato un quintale di merce: denunciato ristoratore

  • "Cardiologo chiamato per un'urgenza investe e uccide pedone", farmacologo lo scagiona

  • Quindicenne scompare nel nulla, avviate le ricerche su tutta la penisola

  • Traffico di cocaina dal Belgio, spunta l'ex capomafia Giuseppe Quaranta

  • Scoperto un "falso odontoiatra", sequestrato uno studio medico: denunciate 3 persone

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento