Urbanistica e Attività produttive, verso la digitalizzazione dei servizi

L'assessorato delle Autonomie locali e della Funzione pubblica della Regione ha ritenuto ammissibili i due progetti presentati dal Comune di Santo Stefano Quisquina per un importo complessivo di 66.819,12 euro

Il sindaco Francesco Cacciatore

Verso la digitalizzazione dei servizi di Urbanistica e dello Sportello Unico Attività Produttive. L'assessorato delle Autonomie locali e della Funzione pubblica della Regione Sicilia ha ritenuto ammissibili i due progetti presentati dal Comune di Santo Stefano Quisquina per un importo complessivo di 66.819,12 euro.
Le due proposte progettuali presentate dall'amministrazione comunale, approvate dal Consiglio, oggi finanziate, si inseriscono tra gli "Obiettivi tematici dell'accordo di partenariato", collegati alle misure previste dal programma di azione e coesione della Sicilia (Programma Operativo Complementare) 2014/2020.

In particolare i due progetti sono indirizzati a migliorare l'accesso, l'utilizzo e la qualità delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e consentiranno la digitalizzazione di alcuni processi amministrativi dell'ufficio tecnico con l'obiettivo di offrire ai cittadini dei servizi pienamente interattivi.
I progetti finanziati riguardano: la realizzazione del SIT (Sistema informativo territoriale comunale) e la realizzazione dell'informatizzazione dei servizi al cittadino attraverso l'attivazione di due uffici; telematici, il SUE (Sportello unico dell'edilizia) e il SUAP (Sportello unico attività produttive).

"Cogliendo al volo l'opportunità che ci veniva offerta per realizzare dei moderni servizi al cittadino che costituiscono, tra l'altro, degli obblighi di legge, - hanno spiegato il sindaco Francesco Cacciatore e l'assessore all'Urbanistica Ignazio Schillaci - l'amministrazione, senza gravare sul bilancio comunale, segna un ulteriore passo avanti nel processo di modernizzazione d gli uffici comunali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va a dare da mangiare agli animali e raccogliere verdura: non torna più a casa, 53enne ritrovato morto

  • Transenna della Ztl sull'auto comprata 2 giorni prima: 40enne su tutte le furie

  • Incidente sulla statale Agrigento-Raffadali: due feriti in ospedale

  • "Disastro ambientale in via miniera Ciavolotta", imprenditori di mezza provincia l'avevano trasformata in discarica: 44 indagati

  • "Testate all'ex fidanzata per farla abortire", ventunenne rinviato a giudizio

  • "Il direttore mi convocava e mi chiedeva se mio marito era sessualmente all'altezza", racconto choc in aula

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento